ALBANESE PORTA CETTO AL CINEMA

 

Qualunquemente il titolo del film. Alla regia Giulio Manfredonia.

Antonio Albanese ha deciso di realizzare un film con protagonista Cetto La Qualunque, uno dei suoi personaggi più amati di questi ultimi anni. Il titolo della pellicola, e non poteva essere altrimenti, è Qualunquemente e la regia sarà affidata a Giulio Manfredonia (Si Può Fare), autore con cui Albanese ha già collaborato in passato (É Già Ieri).

Cetto è apparso per la prima volta in RAI, nel 2003, all’interno della trasmissione Non C’è Problema, ha ottenuto grande successo nel programma Mai Dire Domenica della Gialappa’s Band su Italia 1 e recentemente è stato ospite fisso negli studi di Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio.

Cetto, calabrese, è la parodia del tipico politico corrotto, populista e ignorante: una delle sue promesse ricorrenti è “costruiremo un pilastro di cemento per ogni bambino che nasce”. Le riprese avverranno in Calabria. Già si preannunciano “Ovunquemente chiu risate pi tutti!!!

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On