ALLEN E IL DECAMERONE

 

Nuovi rumors da Cannes: Woody rifarà il film a episodi Boccaccio ‘70

Dopo l’esordio felice di Midnight in Paris, sulla Croisette si rincorrono le voci sul prossimo film italico di Woody.

Sembra che le sole certezze siano il set romano di Cinecittà a la data di inizio delle riprese: l’11 luglio. Sono infatti cambiati il titolo e alcuni membri del cast, è però confermato il rumor sulla partecipazione di Roberto Benigni, visto raramente nelle vesti esclusive di attore al servizio di altri registi (uno per tutti: Daunbailò di Jim Jarmusch)

Il titolo (provvisorio) del progetto è Bop Decameron, probabilmente ispirato a Boccaccio ’70, il film a episodi di Fellini, De Sica, Monicelli e Visconti. La pellicola sarà composta da quattro parti non connesse tra loro, due con attori americani e due con attori italiani. Ancora non è dato sapere però se Allen e Benigni compariranno nello stesso episodio, come ancora non si sa quali star nostrane saranno parte del cast.
Allen non è comunque nuovo alla lingua italiana, dal momento che ha curato la regia di Gianni Schicchi di Puccini nel 2007 per l’Opera di Los Angeles.

 

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On