AMICI MIEI: IL PREQUEL

 

Al via le riprese di Amici Miei con Panariello, De Sica, Hendel e Placido.

Cinque inseparabili amici che ne combinano di tutti i colori. Questi erano Ugo Tognazzi, Adolfo Celi, Gastone Moschin, Renzo Montagnani e Philippe Noiret. Questo era Amici Miei, un feticcio della comicità italiana creato dal maestro Mario Monicelli.


Ma i tempi cambiano e oggi i nuovi buontemponi si chiamano Christian De Sica, Michele Placido, Massimo Ghini, Paolo Hendel e Giorgio Panariello. Neri Parenti ha appena messo insieme il quintetto e ha iniziato le riprese in Toscana di quello che dovrebbe essere il prequel Amici Miei – Come Tutto Ebbe Inizio. Ambientato nella Firenze quattrocentesca, alla corte di Lorenzo il Magnifico, la storia vedrà accumularsi le scorribande del terribile gruppo di amiconi.

Il film originale del 1975 divenne un successo istantaneo e generò subito nuovi episodi ed è lecito pensare che instaurare un franchise sia anche l’intenzione dei fratelli De Laurentiis, i produttori. La prima pellicola potrebbe vedere la luce già nel 2011: sarà all’altezza dell’illustre predecessore? Ovviamente no – basta paragonare cast e regia originali per avere un confronto impietoso – né ovviamente pretenderà di esserlo. Ci auguriamo soltanto che questo mito non venga trattato con la greve sensibilità di un cinepanettone. Questo sì sarebbe uno scherzo di cattivo gusto.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On