ANTOLOGICA REZZA-MASTRELLA

 

Produzione: RezzaMastrella; Teatro 91; Fondazione Teatro Piemonte Europa
Regia: Antonio Rezza, Flavia Mastrella
Genere: Visual Comedy
Protagonisti: Antonio Rezza, Ivan Bellavista, Giorgio Gerardi
Autori: Antonio Rezza, Flavia Mastrella

ANTOLOGICA REZZA-MASTRELLA – SINOSSI E RECENSIONE

ANTOLOGICA REZZA-MASTRELLA – SINOSSI

Eccola qui l’antologia, anzi la pentalogia di Antonio Rezza e Flavia Mastrella in scena al Teatro Vascello di Roma per tutto dicembre, feste comprese; Pitecus (1995, in scena dal 7 al 9), Io (1998, 10/12), Fotofinish (2003, 14/19), Bahamut (2006, 20/26 ) e, last but non least, l’ultima fatica del 2009, lo show 7-14-21-28, dal 28 al 2 gennaio, incluso lo speciale di Capodanno.

ANTOLOGICA REZZA-MASTRELLA – VI DICIAMO LA NOSTRA

“Un’Antologia irrequieta, completa e disarmata, totalmente autorefenziale”. Ovvero “Spettacoli mai scritti, ove non esiste trama, ma un succedersi di azioni teatrali” in cui Antonio Rezza entra ed esce, si avvolge e si libera, recita e non recita, esagera ed esaspera, è sé stesso e si trasforma nelle forme immaginifiche dell’habitat teatrale creato da Flavia Mastrella, fatto di teli, tagli, oggetti, corde, lacci, iuta, seta, cotone, plastica, metalli e colori. Mentre il pubblico, naturalmente, ride. Senza fermarsi più. Ride per i personaggi senza dignità di Pitecus, per un Io disumano, per il Fotofinish di un uomo che moltiplica a dismisura la sua immagine, per la metafisica grottesca di Bahamut e i monologhi onirici di 7-14-21-28. Geniale, cattivo, interattivo, acido, fumetto, metamorfico e metaforico, bianco e nero, enorme e abnorme, in ultima analisi unico e irripetibile nel nostro panorama nazionale, il Teatro Comico di Antonio Rezza e Flavia Mastrella è una bella ginnastica per le coscienze nonché uno straordinario antidoto ai veleni di una società amorfa e inanimata e di una scena teatrale altrettanto immobile. Consigliato come regalo di Natale a tutte le anime pensanti ma non ben-pensanti.

LA BATTUTA
“Simme noi Gidio, simme noi… “

 

Max Morini

Author: Max Morini

Max Morini è la metà artistica dei Morinibros, coppia romana di autori comici-satirici, direttori dell’ Accademia del Comico Roma. Dopo vent’anni alle prese con la “sua” comicità non ha perso ancora il vizio di parlare della comicità degli altri e scrivere recensioni.

Share This Post On