BELLI DI PAPÀ

 

Papà Abatantuono primeggia su un cast effervescente e salva in corner una commedia che avrebbe meritato una mano registica più salda…

Titolo: Belli di papà. Regia: Guido Chiesa. Interpreti: Diego Abatantuono, Andrea Pisani, Matilde Gioli, Francesco Di Raimondo, Marco Zingaro. Genere: commedia. Durata: 100 min. Nazione, anno: Ita, 2015. Uscita: 29 ottobre 2015.

BELLI DI PAPÀ – SINOSSI E RECENSIONE

BELLI DI PAPÀ – SINOSSI

Vincenzo (Diego Abatantuono) è un imprenditore di successo. Vedovo, rimasto improvvisamente solo, deve badare ai tre figli ventenni, Matteo, Chiara e Andrea. I ragazzi vivono una vita piena di agi, ignari di qualsiasi responsabilità, con una quotidianità leggera, lontana dai doveri e dalla voglia di guadagnarsi da vivere. Vincenzo tenta perciò di riportarli alla realtà tramite una messinscena con cui fa credere ai figli che l’azienda di famiglia stia fallendo per bancarotta fraudolenta. Sono perciò costretti a un’improvvisa fuga in una vecchia casa di famiglia in Puglia. Per sopravvivere, Chiara, Matteo e Andrea dovranno cominciare a fare qualcosa che non hanno mai fatto prima: lavorare.

BELLI DI PAPÀ – VI DICIAMO LA NOSTRA

Belli di papà riesce ad affrontare un tema contemporaneo facendo sorridere grazie a una sceneggiatura ricca di battute gustose. Sul cast, ben assortito, primeggia Diego Abatantuono che gigioneggia senza esagerare rendendo il suo ruolo (quasi) credibile. La resa finale della pellicola è però minata dalla regia che, con tagli di montaggio eccessivi e pieni di errori di continuità, non ha saputo offrire al film un ritmo all’altezza delle aspettative. Belli di papà, in definitiva, risulta essere una commedia piacevole grazie alla maturità artistica di Abatantuono e alla vivacità degli interpreti scelti per la sua “famiglia”. Grazie soprattutto a una regia acerba, non è propriamente un capolavoro, ma regala comunque la dose quotidiana di risate che ci serve per andare avanti… Meglio che lavorare, no?

 

Riccardo Assi

Author: Riccardo Assi

Share This Post On