BEN STILLER: CI VEDIAMO A BERLINO

Il festival ospiterà la premiere dell’ultima fatica del comedian newyorchese

Le voci si sono rincorse in Rete per diverso tempo e ora sono confermate: Greenberg sarà una delle più gustose anteprime della prossima Berlinale, in programma dall’11 al 21 febbraio.

La pellicola, in uscita a marzo in USA, è stata scritta e girata da Noah Baumbach, già in corsa per l’Oscar con Il Calamaro e la Balena (migliore sceneggiatura originale) e ha come protagonista Ben Stiller. Una commedia sentimentale e insolitamente agrodolce per il comico newyorchese: Stiller, che secondo molti rumors potrebbe presto chiudere un accordo per Una Notte al Museo 3, veste qui i panni di un ragazzo senza lavoro e senza stimoli, in cerca di una svolta che non arriva mai. Si ritrova catapultato a Los Angeles, a casa del fratello in carriera Ivan, in un amarcord di vecchi amici non più così amici. Ma le motivazioni per andare avanti arriveranno, inaspettate, da un’altra anima nella tormenta…

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On