BEN STILLER: CI VEDIAMO A BERLINO

 

Il festival ospiterà la premiere dell’ultima fatica del comedian newyorchese

Le voci si sono rincorse in Rete per diverso tempo e ora sono confermate: Greenberg sarà una delle più gustose anteprime della prossima Berlinale, in programma dall’11 al 21 febbraio.

La pellicola, in uscita a marzo in USA, è stata scritta e girata da Noah Baumbach, già in corsa per l’Oscar con Il Calamaro e la Balena (migliore sceneggiatura originale) e ha come protagonista Ben Stiller. Una commedia sentimentale e insolitamente agrodolce per il comico newyorchese: Stiller, che secondo molti rumors potrebbe presto chiudere un accordo per Una Notte al Museo 3, veste qui i panni di un ragazzo senza lavoro e senza stimoli, in cerca di una svolta che non arriva mai. Si ritrova catapultato a Los Angeles, a casa del fratello in carriera Ivan, in un amarcord di vecchi amici non più così amici. Ma le motivazioni per andare avanti arriveranno, inaspettate, da un’altra anima nella tormenta…

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On