BIG MAMA RI-RITORNA IN PISTA

 

Lawrence torna a vestire, per la terza volta, i larghi panni di Big Mama

Un agente “largamente” sotto copertura. Nove su dieci 10 Martin Lawrence farà anche il terzo Big Mama, serie di pellicole che vedono protagonista il camaleontico agente dell’FBI Malcolm Turner. Lawrence si era già trovato negli sconfinati panni della settantenne nonna di provincia prima in Big Mama (2000) e poi nel sequel FBI: Protezione Tata (2006), una delle traduzioni in italiano più oscene degli anni dieci.

La nuova produzione, ancora senza titolo, verrà finanziata da Regency e sembra che del cast farà parte anche Brandon T. Jackson, che planerà direttamente dal set di Percy Jackson e Gli Dei dell’Olimpo: il Ladro di Fulmini. In cabina di regia siede John Whitesell, già autore del secondo espisodio, che ancora non si sbottona sulla trama. Ma poco importa. Comunque vada sarà un successo (al botteghino): la saga sulla nonna-agente ha già fruttato oltre 300 milioni di $ in tutto il mondo. Per il ciak si attende solo l’arrivo di Lawrence, attualmente impegnato in tour col suo comedy show.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On