BOX OFFICE: C’È VITA OLTRE AVATAR

 

Dietro Cameron Verdone, Virzì e Guy Ritchie. La classifica della settimana

Come da copione il fantasy tridimensionale Avatar è il campione dell’ultima settimana con quasi 10 milioni di euro incassati nel Belpaese. Ora è anche certo che il film tritatutto di James Cameron affonderà (è questione di ore, ormai) il suo stesso Titanic, che 12 anni prima incassò qualcosa come un miliardo e 843 milioni di dollari in tutto il mondo.

Cameron fa un altro sport, ma nei secondi nove posti del box office italiano c’è spazio per diverse commedie, nostrane e non. La seconda piazza è di Io, Loro e Lara, opera verdoniana da 2 milioni e 600 mila euro in sette giorni (12 milioni totali), seguito a distanza dalla new entry La Prima Cosa Bella di Paolo Virzì con un milione e 336 mila euro. Al quarto posto, con oltre un milione di incasso (e 18 totali), resiste l’action comedy di Guy Ritchie Sherlock Holmes. Più in fondo, in ottava piazza, fatica a emergere Soul Kitchen, deliziosa commedia del regista tedesco di origine turca Fatih Akin.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On