BRIDGET JONES DIVENTA VEDOVA

Ebbene sì, nel terzo capitolo della saga scopriamo che il bel Darcy ci ha lasciato. E tra le fan, apriti cielo! Le prime indiscrezioni sul nuovo libro di Helen Fielding hanno letteralmente fatto infuriare le fan della “saga” della florida Bridget. Tutti voi ricorderete “Il diario di Bridget Jones” e “Che pasticcio, Bridget Jones!”, pubblicati rispettivamente nel 1995 e nel 1999, e presto diventati tra i più grandi successi commerciali di quella decade.

La trasposizione cinematografica non solo ha lanciato Renée Zellwegger nell’Olimpo delle star di Hollywood, ma ha contribuito a proiettare anche Helen Fielding in quello degli scrittori di massa. Ebbene, a ben 19 anni dal primo libro, la Fielding ha deciso di riprendere la saga della sua corpulenta eroina, ma si ha l’impressione che la sua vita privata abbia parecchio inciso sulla trama. Bridget, infatti, la ritroviamo vedova del buon Mark Darcy, e madre di due figli. Un “omaggio” al suo divorzio? Quale che sia la verità, il sacrificio di Mark ha scatenato un putiferio.

Author: Redazione

Share This Post On