CI DEVO PENSARE

 

L’esordio di Francesco Albanese sul grande schermo piacerà ai fan di Made in Sud.

Regia: Francesco Albanese. Interpreti: Francesco Albanese, Barbara Tabita, Shalana Santana, Alessandro Bolide, Stefano Sarcinelli, Mariano Bruno, Ciro Priello, Nunzia Schiano, Salvatore Misticone, Mimmo Esposito. Genere: commedia. Durata: 9o min. Nazione, anno: ITA, 2015. Uscita: 9 aprile 2015.

Ci Devo Pensare

CI DEVO PENSARE – SINOSSI E RECENSIONE

CI DEVO PENSARE – SINOSSI

Davide è un giovane napoletano. Fidanzato con Alessia, lavora in un mobilificio, ma le sue certezze crollano quando la ragazza lo lascia e lo butta fuori di casa. Insieme a un gruppo di improbabili amici troverà un nuovo luogo in cui vivere e metterà in piedi un bizzarro business. Il colpo di fulmine arriva grazie alla bellissima Sole, e per conquistarla Davide rimarrà invischiato in una ragnatela di bugie.

CI DEVO PENSARE – VI DICIAMO LA NOSTRA

Da Napoli con – nemmeno troppo – furore. Di Siani ne basta uno, se a stretto giro di posta arriva un suo clone la somiglianza non può passare inosservata e finisce per togliere credibilità a interpreti e storia. L’esordio di Francesco Albanese non è riuscitissimo. Cresciuto comicamente accanto ad Alessandro Siani, ne ripropone gli stilemi in modo un po’ troppo sfacciato e senza curare in modo attento i personaggi di contorno e l’ambientazione. Mancano decisamente ritmo e verve a sostenere la storia che vorrebbe essere un ironico ritratto della vita precaria di tanti giovani che non riescono a “diventare grandi”, ma non ha quel guizzo in più che coinvolge. Da vedere solo se siete fan della combriccola di Made in Sud o di Ciro Priello e del suo The Jackal.

 

VUOI LEGGERE I MIGLIORI LIBRI SULLA COMICITÀ MONDIALE? VIENI SU WWW.LIBRIDIVERTENTI.IT.

Author: Laura Bosisio

Share This Post On