COMEDY SANS FRONTIERES, EDDIE HA FATTO CENTRO

Comedy Sans Frontieres nasce da un’idea insana di Eddie Izzard e Dylan Moran, trasformandosi presto in un fenomeno di culto ora in tournee in mezza Europa. Insomma, “c’era un inglese, un tedesco, un italiano, un francese e un russo…”

Tutto è nato all’Edinburgh Fringe del 2014 quando i due grandi stand-up comedian Eddie Izzard e Dylan Moran hanno portato quattro colleghi provenienti da altrettante nazioni non anglofone per esibirsi in lingua inglese davanti a un pubblico inglesissimo. Risultato? Un successone. Che in questi giorni viene riproposto a Berlino e a Mosca da Eddie Izzard, il noto comico inglese il cui interesse per le lingue (e il travestitismo, se è per questo) è noto e applicato nei suoi show da tempo. Forse essere nato in Yemen da genitori inglesi gli ha fatto scattare qualcosa…

Comedy Sans Fron

Ecco la formazione in tournee in questi giorni (da sx a dx): l’italiano Francesco De Carlo, il russo Igor Meerson, l’inglese Eddie Izzard, il tedesco Michael Mittermeier e il francese Yacine Belhousse.

A fondamento del progetto di Comedy Sans Frontieres il principio in base al quale la buona commedia non si fonda sul linguaggio, ma sull’idea. Se questa fa ridere, fa ridere in qualsiasi lingua. Anzi, se l’inglese non è propriamente fluente, aggiunge anche un po’ di involontario umorismo. Ben lo sanno i quattro comici scelti da Eddie per la sua scuderia: il romano Francesco De Carlo, ben noto a questa redazione, il russo Igor Meerson, il tedesco Michael Rotter… pardon Mittermeier e il francese Yacine Belhousse. Ieri a Berlino hanno fatto il tutto esaurito e oggi a Mosca si bissa! Le Sagome, da sempre innamorate dell’idea della comicità sans frontieres (iscrivetevi a Laughin’, già che ci siamo), mandano un forte in bocca al lupo a tutta la banda!

comedy sans frontieres

VUOI LEGGERE I MIGLIORI LIBRI SULLA COMICITÀ MONDIALE? VIENI SU WWW.LIBRIDIVERTENTI.IT.

Author: Redazione

Share This Post On