AYKROYD DAN

 

Nome: Daniel Edward
Data di nascita: 01-07-1952
Luogo di nascita: Ottawa
Oggi: Attore, sceneggiatore, produttore, doppiatore, musicista
Curiosità: Adora gli UFO, il paranormale e la musica blues, ha fondato una catena di locali chiamati House of Blues.
La battuta: Siamo in missione per conto di Dio
Fa ridere perché:
Aykroyd è portatore sano di una comicità “senza crepe” (flawlessly, direbbero in Canada), caratterizzata da intermittenze di varia intensità satirica. Bravo caratterista, con i suoi personaggi fustiga l’uomo di potere, dal politico in giù.

Biografia di Dan Aykroyd

Nato in una famiglia cattolica di origini irlandesi e franco-canadesi, Dan entra in seminario ma lo lascia quasi subito per la Carleton University. Qui segue corsi di criminologia e sociologia, ma poi molla tutto per seguire la via della recitazione. Dopo la gavetta da comedian, partecipa a vari show della TV canadese. In uno speakeasy di Chicago conosce John Belushi e ne nasce una profonda amicizia che gli segnerà vita e carriera. Dal 1975 al 1979 i due lavorano al Saturday Night Live e scrivono un pezzo di storia dello show – con Aykroyd che si distingue per le imitazioni di Nixon e Carter e altri sketch divenuti classici – e poi passano al grande schermo con 1941: Allarme a Hollywood (1979). Il successo giunge travolgente l’anno seguente con il capolavoro di John Landis, The Blues Brothers, e prosegue con I Vicini di Casa (1981), ultimo film con Belushi, che muore di overdose pochi mesi dopo. Dan, pur sconvolto, si butta sul lavoro centrando un blockbuster via l’altro con Una Poltrona Per Due (1983), Ghostbusters (1984) e Spie Come Noi (1985) e nel 1989 arriva anche la candidatura all’Oscar per A Spasso Con Daisy. Dopo aver riportato in vita i fratelli Elwood in Blues Brothers 2000 (1998), col nuovo millennio Mr. Aykroyd produce una linea di vini e regala qualche apparizione nel telefilm La Vita Secondo Jim, accanto a Jim Belushi, fratello di John.

Filmografia di Dan Aykroyd

  • Tammy (2014)
  • Get on Up – La storia di James Brown (2014)
  • Candidato a sorpresa (2012)
  • War, Inc. (War, Inc.) (2008)
  • Io vi dichiaro marito e… marito (2007)
  • Fuga dal Natale (2004)
  • L’ospedale più sexy del mondo (2004)
  • 50 volte il primo bacio (2004)
  • Insieme per caso (2002)
  • Crossroads – Le strade della vita (2002)
  • La maledizione dello scorpione di giada (2001)
  • Pearl Harbor (2001)
  • La casa della gioia (2000)
  • American School (2000)
  • Delitto imperfetto (1998)
  • Blues Brothers – Il mito continua (1998)
  • L’ultimo contratto (1997)
  • Fuga dalla Casa Bianca (1996)
  • Due mariti per un matrimonio (1996)
  • Matrimonio per colpa (1996)
  • Rainbow – Il mondo segreto dei colori (1996)
  • Sergente Bilko (1996)
  • Casper (1995)
  • Tommy Boy (1995)
  • Genitori cercasi  (1994)
  • Il mio primo bacio (1994)
  • Teste di cono (1993)
  • Charlot (Chaplin) (1992)
  • I signori della truffa (1992)
  • Papà, ho trovato un amico (1991)
  • Nient’altro che guai (1991)
  • Poliziotti a due zampe (1990)
  • I guerrieri della strada (1990)
  • A spasso con Daisy  (1989)
  • Ghostbusters II (1989)
  • Ho sposato un’aliena  (1988)
  • Due palle in buca (1988)
  • Non è stata una vacanza… è stata una guerra (1988)
  • Un amore rinnovato (1988)
  • Lo strizzacervelli   (1988)
  • La retata  (1987)
  • Spie come noi  (1985)
  • Tutto in una notte  (1985)
  • Ghostbusters – Acchiappafantasmi (Ghostbusters) (1984)
  • Indiana Jones e il tempio maledetto (1984)
  • Ai confini della realtà – Il film  (1983)
  • Una poltrona per due (1983)
  • Doctor Detroit (1983)
  • I vicini di casa (1981)
  • The Blues Brothers (1980)
  • 1941: Allarme a Hollywood (1979)
Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On