È MORTO IL PROFESSOR RICCARDELLI DI FANTOZZI

Il corpo dell’attore Mauro Vestri, alias il temibile Professor Riccardelli che periodicamente sottoponeva Fantozzi & colleghi alla straziante visione de La Corazzata Potemkin, è stato trovato una settimana dopo il decesso nella sua casa romana.

Il corpo senza vita dell’attore genovese Mauro Vestri è stato trovato mercoledì scorso nella sua abitazione romana di via Sala, ad almeno una settimana dopo la morte. È stato rinvenuto in pigiama disteso a letto.

Così, solo, dimenticato da tutti, in stato di completo abbandono l’indimenticato Professor Riccardelli della saga di Fantozzi è scomparso a 77 anni. Sebbene la morte dell’attore sembra sia dovuta a cause naturali, le circostanze del ritrovamento e le condizioni in cui versava il cadavere hanno indotto il pubblico ministero Nadia Plastina a disporre l’autopsia e ad aprire un’inchiesta per istigazione al suicidio.

È MORTO IL PROFESSOR RICCARDELLI DI FANTOZZIL’indimenticabile professor Guidobaldo Maria Riccardelli, fanatico cinefilo del film “La corazzata Kotiomkin” nel Secondo tragico Fantozzi, diretto da Luciano Salce nel 1976, aveva esordito proprio sotto il regista romano ne Il Provinciale (1971). Si impone subito come caratterista e il suo volto farà capolino in tantissimi film come Amici Miei di Mario Monicelli, La Donna della Domenica di Luigi Comencini o Eccezzziunale…  Veramente di Carlo Vanzina. Ma sarà con Il secondo tragico Fantozzi a guadagnare fama imperitura nei sadici panni del professor Guidobaldo Maria Riccardelli. Poliglotta, ha lavorato molto anche per la televisione americana e brasiliana, apparendo anche in numerosi episodi della serie televisiva americana Love Boat alla fine degli anni Ottanta.

L’ultima apparizione cinematografica sarà significativamente ancora nella saga di Fantozzi (Fantozzi 2000 – La clonazione, di Domenico Saverni, 2000) nei panni di un ex collega del ragionier Ugo. Negli ultimi anni ha lavorato soprattutto come presentatore e organizzatore di concerti di musica jazz.

 

Author: Redazione

Share This Post On