FO ANCORA TUTTO IO

 

La coppia Fo-Rame riporta Mistero Buffo a Milano

Nel 1969 la coppia più solida della comicità italiana portava in scena, in un ex capannone di Porta Romana adibito a sala teatrale, l’opera Mistero Buffo, oggi un classico liberamente ripreso anche da Paolo Rossi. Dopo quarantun anni, i Fo sono di nuovo a Milano con  il loro capolavoro, o meglio con una selezione di brani tratti da questo spettacolo tinto di anticlericalismo che ha segnato i primordi della satira grottesca.

Fo, ancora una volta nelle vesti del perfetto giullare, ripercorre avvenimenti storici e letterari nel corso dei secoli, rivisitando, in maniera dissacrante, episodi di argomento biblico ispirati ai Vangeli di Gesù. Fo è certo che nel corso delle due settimane (lo spettacolo sarà in scena dal 4 al 16 gennaio al Teatro Nuovo), nessuna delle serate sarà l’una uguale all’altra; lui e Franca Rame hanno infatti intenzione di dare largo spazio all’improvvisazione, in maniera a dir poco esagerata, buttando all’aria convenzioni e regole. Come sempre.

 

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On