FRÄULEIN – UNA FIABA D’INVERNO

 

FRÄULEIN – UNA FIABA D’INVERNO

Regia: Caterina Carone Con: Christian De Sica, Lucia Mascino, Therese Hämer, Irina Wrona, Andrea Germani, Max Mazzotta, Jasmin Barbara Mairhofer, Luigi Delladio. Genere: Commedia Durata: 90 min. Nazione, anno: ITA 2016. Uscita: 26 maggio 2016.

FRÄULEIN – UNA FIABA D’INVERNO


FRÄULEIN – UNA FIABA D’INVERNO – SINOSSI
Brusca e scontrosa, la quarantenne Regina vive in un piccolo paese di montagna, in un hotel dismesso, con l’unica compagnia di una gallina. Tutti la chiamano Fräulein, “signorina”, e non certo come vezzeggiativo, ma per sottolineare il suo essere zitella, e anche un po’ acida. La quiete della sua vita è scossa dall’arrivo di Walter, che vuole a tutti i costi soggiornare nell’hotel. Ma la comparsa del forestiero non è l’unica novità: pare che sia alle porte una tempesta solare, fatto insolito che può spingere a comportamenti imprevedibili.

fraulein_600


FRÄULEIN – UNA FIABA D’INVERNO – RECENSIONE

C’era una volta un piccolo paesino di montagna sulle rive di un lago sempre ghiacciato. È proprio una favola moderna la storia raccontata dall’esordiente Caterina Carone, e come ogni favola è un trionfo di sorrisi, situazioni buffe e buoni sentimenti. Protagonista non è una principessa, ma come le principesse delle fiabe è rinchiusa in una torre e perché il suo cuore si scongeli e torni a battere deve aspettare l’arrivo di un principe. Lucia Mascino è brava a interpretare un personaggio reso spigoloso dalla timidezza e Christian De Sica abbandona i panni consueti dello smargiasso per dare corpo a un personaggio candido e fragile, che è facile amare. Fräulein – Una fiaba d’inverno è un film divertente e ben girato, non certo un capolavoro data la trama un po’ troppo leggerina, ma un buon esordio per la Carone, che fa ben sperare per il futuro.

Author: Laura Bosisio

Share This Post On