CIRILLI GABRIELE

 

Nome: Gabriele
Data di nascita: 12-06-1967
Luogo di nascita: Sulmona
Oggi: Attore comico
Curiosità: Pratica calcio e basket
La battuta: Voglio torna’ bambino!
Fa ridere perché:
Cirilli è un artista a tutto tondo. Canta, balla, recita, fa cabaret. Abile nel tenere il palco e catturare lo spettatore con battute a effetto, conosce bene i tempi della comicità e sa sfruttarli in modo appropriato per far ridere il pubblico.

Biografia di Gabriele Cirilli:

Cabarettista, attore, cantante e, inaspettatamente, anche ballerino, Gabriele Cirilli è quello che si definisce un artista versatile. Studia presso il Laboratorio di Esercitazioni Sceniche di Roma diretto da Gigi Proietti e si impegna in una lunga gavetta. Oltre al maestro, affianca nomi importanti come Piera Degli Esposti, Lina Sastri e Flavio Bucci. La svolta artistica avviene grazie all’ingresso nella scuderia di Zelig dove porta sul palco personaggi esilaranti e amatissimi dal grande pubblico come Kruska, Ninetto, “Ma come ‘azz porti ‘sti capelli” e sforna un tormentone dietro l’altro. Non solo teatro, ma anche e soprattutto tanta televisione: è ospite ne I Raccomandati, Miss Italia, Quelli che il Calcio, Domenica In. Nel 2007 è concorrente a Ballando con le Stelle in coppia con Vicky Martin e rivela insospettabili doti di ballerino, nel 2009 entra a far parte del cast di Un Medico in Famiglia nel ruolo di Dante Piccione. Cirilli tenta anche la strada del cinema con In Nome del Popolo Sovrano, in cui recita con Nino Manfredi e Alberto Sordi, Senza Calze e Un Bugiardo in Paradiso, dove affianca Paolo Villaggio. Ha pubblicato quattro libri, l’ultimo dei quali è Ciao Papà. Attualmente gira i teatri d’Italia con lo spettacolo Cirque Du Cirill.

Filmografia di Gabriele Cirilli:

  • Buona giornata (2012)
  • La città invisibile (2010)
  • Chi è Tatiana (2001)
  • Un bugiardo in paradiso (1998)
  • Gole ruggenti (1992)
  • In nome del popolo sovrano (1990)
Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On