GIU’ LE MANI DA MIA SORELLA (E DAI MIEI SOLDI)

 

Doppio impegno per Ice Cube, distruttore di matrimoni e neo-milionario.

Niente crack, morti violente o sparatorie. O’Shea Jackson, alias Ice Cube, stavolta vestirà i panni di un burbero poliziotto afroamericano, con la speciale missione di sabotare le nozze tra la sorella e l’odiato strizzacervelli,  per giunta bianco.
L’action comedy, prodotta da New Line e dallo stesso Cube (Cube Vision), farà drizzare le orecchie perché l’attore, pioniere del gangsta rap con la band NWA (Niggaz With Attitude), negli anni Novanta ha lasciato l’Uzi nel ghetto per navigare nel mare di Hollywood. Con risultati interessanti: Cube è stato infatti protagonista di Barbershop, fenomeno low-budget che ha incassato vagonate di milioni di dollari in patria.
 
Quando avverrà tutto questo? Ancora non lo sappiamo, ma prima di appuntarsi il distintivo Cubetto si sta dando da fare in Lottery Ticket, commedia che lo vede nei panni del fortunato vincitore della lotteria intento a proteggere il biglietto milionario dalle grinfie degli avidi vicini di casa.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On