I COMICI ITALIANI SUL RED CARPET

 

Sfilata di icone della comicità per la retrospettiva La Situazione Comica

Renato Pozzetto, Carlo Verdone, Nonno Libero alias Lino Banfi, sono questi alcuni dei nomi che hanno presenziato alla conferenza stampa di ieri, giovedì 2 settembre, dedicata a La Situazione Comica (1937 – 1988), la retrospettiva sul cinema comico italiano della 67esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

L’evento, curato da Marco Giusti, Domenico Monetti e Luca Pallanch, prevede la proiezione di una trentina di opere che vanno dagli anni ’30 ai pieni anni ’90 con l’obbiettivo di concedere ampio spazio ad un genere spesso poco amato e sottovaluto soprattutto dagli stessi critici cinematografici. Omaggio e onore a quella commedia che si è sempre occupata della realtà con quel pizzico d’ironia e quel tocco di derisione che ha permesso di ridere dei difetti della vita quotidiana con arte e gusto estetico.

“Il tempo rimette tutto a posto e rende giustizia al nostro cinema”, ha dichiarato Carlo Verdone in conferenza, e chissà che a più di qualcuno non venga in mente di fare lo stesso e sedersi in poltrona per ridere ancora una volta delle disarmanti peripezie del famoso Oronzo Canà, l’unico allenatore in grado di portare al successo la famosa squadra di calcio Longobarda, o delle assurde disavventure di Pasquale Ametrano, il taciturno emigrante italiano di Bianco Rosso e Verdone che, durante il viaggio che da Monaco di Baviera lo porta a Matera, subisce una serie infinita di furti e vessazioni.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On