GIOVANNINO GUARESCHI – I SUOI LIBRI PIÙ DIVERTENTI

Giovannino Guareschi (Fontanelle di Roccabianca, 1º maggio 1908 – Cervia, 22 luglio 1968) è stato uno scrittore, giornalista, umorista e caricaturista italiano. È uno degli scrittori italiani più venduti nel mondo: oltre 20 milioni di copie, nonché lo scrittore italiano più tradotto in assoluto.

La sua opera più nota, anche per le trasposizioni cinematografiche, è Don Camillo, il “robusto” parroco che parla col Cristo dell’altare maggiore, che ha come antagonista l’agguerrito sindaco comunista Peppone, in un paese immaginario nella bassa padana emiliana, fra il Po e la via Emilia. Clicca e scopri di più su Giovannino Guareschi .

 

GIOVANNINO GUARESCHI – LE SCELTE DELLE SAGOME (PROSA)

 

 

GIOVANNINO GUARESCHI – LA FRASE

Gli italiani – se ci si mettono di picca – non muoiono neanche se li ammazzano“.