IL MITICO EPSTEIN NON C’E’ PIU’

 

Uno dei protagonisti della serie cult anni Settanta “I ragazzi del sabato sera” muore stroncato da un infarto

Non era una star, ma occupava comunque un posticino nei nostri cuori. Chi ha una quarantina d’anni non può non ricordare un telefilm dal titolo “I Ragazzi del Sabato Sera”, trasmesso inizialmente nel 1980 da RAI2 e che nel 1975 negli USA era stato il trampolino di lancio per un allora sconosciutissimo John Travolta, che nella serie interpreta Vinnie Barbarino, un italoamericano un po’ svanito non molto lontano dal personaggio che in seguito rese famosissimo ne “La Febbre del sabato sera” (di qui spiegato il motivo del tardivo recupero in Italia della serie e del titolo, che in USA era Welcome Back Kotter).

Ebbene ieri è morto a sessant’anni nella sua casa del New Jersey – stroncato probabilmente da un infarto – l’attore Robert Hegyes, meglio noto come Juan Epstein, lo studente latino della classe di ripetenti del Professor Kotter. Hegyes è stato presente in tutte e quattro le stagioni della serie.  Lo abbiamo poi visto nella serie tv “New York, New York” in “Love Boat” e “CHiPS”. Il suo ultimo ruolo è stato in un b-movie del 2002. Attore focoso, molto simpatico, è stato un caratterista televisivo molto apprezzato.

Ciao Robert, ci mancherai.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On