IL VIAGGIO DI NORM

 

IL VIAGGIO DI NORM

Titolo: Il viaggio di Norm. Regia: Trevor Wall. Interpreti: Bill Nighy, Heather Graham, Rob Schneider, Ken Jeong, Loretta Devine. Genere: Animazione. Durata: 86 min. Nazione, anno: USA-India 2016. Uscita: 04 febbraio 2016.

IL VIAGGIO DI NORM – SINOSSI E RECENSIONE

IL VIAGGIO DI NORM – SINOSSI

L’orso polare Norm non sa andare a caccia, ma in compenso possiede un dono raro: come il nonno, che un tempo governava l’Artico, Norm riesce a parlare agli esseri umani. Quando Vera, la coraggiosa direttrice marketing di una società edile, si presenta nell’Artico per girare uno spot tv per promuovere case di lusso per il suo spregiudicato datore di lavoro, il costruttore miliardario Mr. Greene, Norm sa di dover fare qualcosa per salvare il suo habitat. Incoraggiato dal suo mentore, il gabbiano Socrate, Norm lascia la sua famiglia e si imbarca su una nave diretta verso la New York, insieme con tre piccoli e dispettosi e quasi indistruttibili lemming.

IL VIAGGIO DI NORM – VI DICIAMO LA NOSTRA

La favola ambientalista che fa da sottofondo al film è forse più percepibile al pubblico adulto che a quello di riferimento (i bimbi). In linea di massima non è un’avventura troppo brillante, un film che forse resta più nella testa del suo regista che nello sviluppo della trama. Fortunatamente la favola dell’orso senza qualità che si allea con una con una ragazzina tutta cuore&cervello, riesce nell’intento di sfruttare un contenuto di base così coinvolgente che la visione non deluderà in ogni caso i genitori… e i bambini che li hanno accompagnati!

                              

Riccardo Assi

Author: Riccardo Assi

Share This Post On