JENNIFER: E FACCI VEDERE IL MINISTERO

 

Un’inedita Jennifer Aniston sarà la protagonista di Wanderlust, tra figli dei fiori e sesso libero

I fan di Jennifer Aniston sono in trepida attesa: la ragazza acqua e sapone, la fidanzatina d’America, la protagonista di mille classiche commedie sentimentali, ha promesso di cambiare musica. Sarà la protagonista di Wanderlust, l’ultima opera di David Wain, e per l’occasione abbandonerà i panni da brava ragazza per mettersi letteralmente a nudo. La Aniston interpreterà una moglie in crisi che sceglie, insieme al marito, di cambiare vita e trasferirsi in una comunità hippie beatamente dedita a orgie e a sesso extraconiugale. Insomma, dobbiamo aspettarci una Aniston in versione peace&love? Chi vivrà, saprà.

Nel cast ci sarà posto anche per Paul Rudd, nei panni del marito della Aniston, e per Justin Theroux, Ray Liotta, Lauren Ambrose, Malin Akerman e Alan Alda. Il film, sceneggiato da David Wain in coppia con Ken Marino, sarà prodotto dalla Apatow Productions.

 

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On