JIM CARREY, OMBRE SULLA MORTE DELLA EX

L’ombra del sospetto si allunga su Jim Carrey. Sono ancora molte le domande prive di risposta riguardanti il suicidio della ventottenne irlandese Cathriona White, la make up artist che aveva condiviso una relazione di tre anni con Jim Carrey e da cui si era separata in via definitiva, dopo una serie di alti e bassi, pochi giorni prima di quel tragico 29 settembre.

Proprio in quella data Cathriona White è stata rinvenuta senza vita per overdose di farmaci nella sua casa di Los Angeles. Accanto al letto della ragazza c’erano diversi flaconi vuoti, ma gli esiti degli esami tossicologici relativi all’autopsia saranno divulgati solo fra una decina di giorni.

3-scientology-celebrity-center-international_0

Hollywood Celebrity Center

Fra le cose che non funzionavano nella relazione fra Jim e Cathriona c’era di sicuro la frequentazione dell’Hollywood Celebrity Center, la chiesa di Scientology dove la White aveva iniziato a praticare fin dal 2009, anno in cui si era trasferita dall’Irlanda a Los Angeles. Come ci ricorda il video qui in basso (anche se datato), la posizione di Carrey era fortemente anti-Scientology. Di contro gli amici di Cathriona pensavano anche che la chiesa/setta di Hobbard fosse per lei un valido supporto psicologico, soprattutto alla luce della relazione difficile che stava vivendo con Jim.

 

 


Secondo il quotidiano inglese Sunday People, Jim Carrey sarebbe in contatto continuo con la famiglia White, che lo avrebbe invitato a Cappawhite, dove la ragazza verrà seppellita accanto al padre. Pare che Jim sia molto presente e che avrebbe anche aiutato finanziariamente i parenti della ex.

jim-carrey-cathrionaPurtroppo, come sostiene il magazine scandalistico Tmz.com un’ombra inquietante si allunga su Carrey: sembra infatti che la giovane si sia suicidata ingerendo delle pillole di Ambien (sonnifero), Percocet (un antidolorifico) e Propranololo (un farmaco per la pressione sanguigna), che erano tutte destinate a un uomo dal nome fittizio di… Jim Carrey. Insomma le pillole le sarebbero state prescritte sotto falso nome e guarda caso il nome era proprio quello del suo ex… O bisogna pensare che le pillole fossero state prescritte proprio alla star di Holliwood? Ora gli investigatori sono interessati anche ad ascoltare l’attore e i sospetti crescono. Cathriona potrebbe aver preso le pillole da casa di Jim, ma non ci sono ancora conferme a riguardo. Comunque più che ascoltare l’attore, forse sarebbe più sensato ascoltare chi quelle pillole le ha prescritte per capire a chi fossero destinate. Sembra comunque che il periodaccio di Jim Carrey non voglia finire….

 

 

 

 

 

Raffaele Palumbo

Author: Raffaele Palumbo

Figlio non riconosciuto di Virginia Woolfe e Irvine Welsh, fu concepito nella peggiore toilette della Scozia la notte in cui il Muro di Berlino cadde nel Cielo Sopra Berlino. Ama scippare alle poste, fare l'aperivita fra Corso Como 10 e il Frida, trollare sul web. Dopo aver donato il fegato ai peggiori bar di Caracas si è laureato in Lettere Moderne all'Università Federico II di Kagoshima corrompendo tutti i prof. col frutto dei suoi scippi. Nella vita si occupa di tecnologia e umorismo. È bipolare. Non vede i refuusi.

Share This Post On