JIM CARREY UNDERCOVER

 

L’attore hollywoodiano sarà il protagonista della commedia prodotta da Summit Entertainment

Non c’è nulla da fare. Jim Carrey è uno di quegli attori di cui Hollywood non riesce proprio a fare a meno.
Dopo il censurato Colpo di Fulmine – il Mago della Truffa, film che ha incassato la miseria di 18 milioni di dollari, e dopo aver interpretato il vecchio avaro Scrooge via performance – capture  in A Christmas Carol di Robert Zemeckis, ” target=”_blank”>Carrey ha deciso di ripercorrere la strada della commedia.

L’attore americano sarà il protagonista del film di David O’Russell, Undercover, prodotto dalla Summit Entertainment. Nella vicenda si racconta di un uomo depresso, un padre di famiglia che, dopo il divorzio, riscopre se stesso e i valori familiari suonando in una cover band.

Insomma gli impegni non mancano per l’attore dalle mille facce che di recente è stato impegnato in Mr Popper nel ruolo di un imbianchino che sogna di fare l’esploratore e si ritrova a metter su uno spettacolo itinerante con dodici pinguini, e in Pierre Pierre, dove veste i panni di un francese che trasporta un quadro rubato da Parigi a Londra.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On