KIDMAN, FALLON E L’AMOUR

 

Ricordi imbarazzanti per Nicole Kidman e Jimmy Fallon: lei aveva una cotta per lui, e lui… pensava ai videogame!

Avete presente Nicole Kidman, etera bellezza senza tempo che avrebbe potuto posare anche nell’antichità? Sarebbe stata perfetta nei panni della Vittoria Alata (Nike, ma non Just Do It), di una virtù (ad esempio la Giustizia) o perché no, con un taglio di capelli pre-punk dell’Occasione. Nella mitologia classica l’Occasione aveva uno strano taglio di capelli, peggiore pure di quello dei Mohicani: una frangetta lunghissima e la nuca totalmente rasata a zero. Perché? Perché l’occasione va colta quando ti passa davanti, se provi ad agguantarla dopo che è andata, ti sfuggirà sempre di mano.

Chissà che taglio di capelli ha oggi la bellissima Nicole nella fantasia di Jimmy Fallon dopo che gli ha confessato durante il programma The Tonight Show Starring Jimmy Fallon: «Avevo una cotta per te»

Durante lo show la Kidman ha candidamente reso pubblico che 10 anni prima era fortemente invaghita di lui. Si erano conosciuti tramite un amico in comune e lui, villano, invece di prestarle attenzione, dopo averle offerto qualche cracker al formaggio, si è messo a giocare ai videogame. Il racconto della Kidman è molto diverte, Fallon sta al gioco, e fra una risata e l’altra alla fine confessa «Che imbarazzo, pensavo di non piacerti affatto, non c’era nessuna chimica tra noi, ho creduto che tu fossi gay».

Jimmy Fallon ci ha fatto un po’ la figura del pollo, lei dell’oca tardona.
Sono passati ormai dieci anni, questa volta Fallon avrà colto l’occasione?

VUOI LEGGERE I MIGLIORI LIBRI SULLA COMICITÀ MONDIALE? VIENI SU WWW.LIBRIDIVERTENTI.IT.

Raffaele Palumbo

Author: Raffaele Palumbo

Figlio non riconosciuto di Virginia Woolfe e Irvine Welsh, fu concepito nella peggiore toilette della Scozia la notte in cui il Muro di Berlino cadde nel Cielo Sopra Berlino. Ama scippare alle poste, fare l'aperivita fra Corso Como 10 e il Frida, trollare sul web. Dopo aver donato il fegato ai peggiori bar di Caracas si è laureato in Lettere Moderne all'Università Federico II di Kagoshima corrompendo tutti i prof. col frutto dei suoi scippi. Nella vita si occupa di tecnologia e umorismo. È bipolare. Non vede i refuusi.

Share This Post On