L’8 MARZO CON AGNES BROWNE

 

Dal 7 al 13 marzo è in scena al Teatro Menotti di Milano Agnes Browne, liberamente ispirato ai romanzi di Brandan O’Carroll. La comicità di Lucia Vasini, con lo strepitoso accompagnamento musicale degli Jashgawrosky Brothers, fanno rivivere in scena i suoni, le voci e l’umanità che popola le vie di Dublino. Questa versione teatrale della saga del geniale Brendan O’Carroll, resa famosa anche dall’indimenticabile film con Anjelica Huston, restituisce, grazie all’appassionata duttilità trasformista di Lucia Vasini, una delle figure più tenere e comiche della letteratura degli ultimi anni.

E l’8 marzo, per la festa della donna, si parte dall’Irlanda di Agnes Browne per arrivare più vicino a casa: Lucia Vasini intreccerà i suoi racconti con il suono della chitarra di Federico Ulivi, per una festa della donna assolutamente non convenzionale.

“Come una rosa” di Vinicio Capossela ci racconta il dono di una rosa, il tipico regalo d’amore, ma è il colore del fiore a cambiare il significato.

Come la porpora che infiamma il mattino
come la lama che scalda il tuo cuscino
come la spina che al cuore si avvicina
rossa così è la rosa che porto a te

Una donna di Milano, forte e lavoratrice, che ci ricorda l’Agnes Browne di O’Carroll, è la “Vincenzina” di Enzo Jannacci.

Vincenzina davanti alla fabbrica,
Vincenzina il foulard non si mette più.
Una faccia davanti al cancello che si apre già.
Vincenzina hai guardato la fabbrica,
come se non c’è altro che fabbrica
e hai sentito anche odor di pulito
e la fatica è dentro là…

Il blues di Billie Holiday, scritto da Stefano Benni ci porta nei locali malfamati di New Orleans, tra whisky e coltelli

Negra? Non si vede?
Cantante? Ascoltami e vedrai
Puttana? Sì, ho fatto anche quello
E bevo anche come quattro uomini
Non mi fai paura, ho suonato in posti peggiori di questo

 

Dove e quando?
Teatro Menotti – via Ciro Menotti 11, Milano
Orario spettacolo: venerdì 8 marzo ore 21.00
Orari biglietteria: dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 – sabato dalle 16.00 alle 19.00

Quanto la custa?
Biglietto unico 10 euro

 

 

 

Author: Redazione

Share This Post On