LA VITA? MERAVIGLIOSA

 

Il 2 aprile arriva la nuova commedia dei Vanzina con il duo Proietti–Brignano

“Basta che c’è l’amore, basta che c’è l’amicizia, basta che c’è l’onestà e basta che c’è la fiducia”. Se ci sono tutte queste cose allora La Vita è una Cosa Meravigliosa. La cinecolombata di primavera dei Vanzina è una commedia fortemente ironica a partire dal titolo, e non poteva essere altrimenti: la vita in questione, quella che scorre sul telone, rispecchia la società italiana di oggi, opportunista, piaciona e impicciona.

Enrico Brignano veste i panni di Cesare, un addetto alla intercettazioni che spiando le vite degli altri scopre che la sua ragazza lo tradisce; del cast fanno parte anche Gigi Proietti nel ruolo di un chirurgo e Vincenzo Salemme, uno degli spiati, un dirigente alle prese con raccomandazioni e fondi neri, Nancy Brilli e Luisa Ranieri. Nei cinema a partire da venerdì 2 aprile.

 

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On