L’ITALIA INVADE IL CANADA

 

Ben dodici pellicole nostrane sono presenti al Festival di Toronto

Italia sugli scudi oltreoceano. Alla trentaseiesima edizione del Toronto International Film Festival (8-18 settembre) l’Italia occupa una fetta del cartellone piuttosto importante, e molti dei film vengono direttamente dalla kermesse veneziana. A Toronto ha debuttato in anteprima mondiale Il primo uomo, di Gianni Amelio, mentre Domani arriva Terraferma di Emanuele Crialese

Quella di Toronto è una mostra mercato (si comprano e vendono i diritti per la distribuzione dei film), molto più che Venezia, che è e rimane una meravigliosa passerella. Eppure negli ultimi anni i due Festival sono entrati in competizione e quasi sempre chi concorre a Venezia poi corre di corsa a presentare il suo film in Canada (vedi George Clooney). Tra gli altri cineasti italici presenti figurano anche Ermanno Olmi, Nanni Moretti e Ronaldo Colla. E per chiudere in bellezza con l’italianità, al Tiff ci sarà anche spazio per una mostra dedicato al maestro Federico Fellini.

 

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On