SHORT MARTIN

 

Nome: Martin Hayter
Data di nascita: 25-06-2010
Luogo di nascita: Hamilton, Ontario
Oggi: Attore
Curiosità: Apparve per la prima volta in TV in uno spot dove era vestito da carta VISA gigante

La battuta: Ma dottore, io mangio un sacco di frutta. Metto sempre tre ciliegine in ogni Manhattan!

Fa ridere perché:
È un artista poliedrico e dotato di grande espressività. La sua verve comica tagliente, arguta e intelligente, colpisce per l’estrema naturalezza con cui si esprime. Sul palco è sfrontato e frenetico, travolge con la sua energia e il suo umorismo, quest’ultimo a tratti anche amaro.

BIOGRAFIA DI MARTIN SHORT:

Caratterista di grande efficacia, Martin Short non ha costruito la sua carriera solo davanti alla macchina da presa ma anche nel dietro le quinte del cinema e della TV. È infatti anche un autore e produttore affermato, oltre che conduttore di talk show. Di origine canadese, esordisce in una produzione teatrale, Godspell Toronto, tentando successivamente la carta della TV, in ruoli non solo comici ma anche drammatici, come in Fortuna e Occhi Umani. Sul finire degli anni ’70 si sposta negli Stati Uniti e inizia a lavorare per la SCTV Comedy Network. Gira diverse sit com, fra cui I Novellini e I’m a Big Girl Now. I premi fioccano, ma è con il Saturday Night Live che avviene la svolta vera: le sue imitazioni sono geniali e gli valgono l’apprezzamento del pubblico. La TV però non gli basta e tenta anche la strada del cinema con I Tre Amigos, firmato da John Landis, in cui affianca Chevy Chase e Steve Martin (in realtà però è già apparso sul grande schermo nel 1979 in Marito in Prova). Seguono, tra gli altri, Salto nel Buio, Il Padre della Sposa, Mars Attacks!Anche il teatro gli regala grandi soddisfazioni: vince il Tony Award per il musical Little Me e con The Producers riscuote vere e proprie ovazioni di pubblico. Ma il cinema – media crudele – finisce per dimenticarselo, fino a un trionfale ritorno del film di Wes Anderson, Vizio di Forma.

FILMOGRAFIA DI MARTIN SHORT:

  • Vizio di Forma (2014)
  • Hoodwinked 2: Hood vs. Evil (2008)
  • Spiderwick – Le cronache (2008) – come doppiatore
  • Santa Clause è nei guai (2006)
  • Barbie La Principessa e la Povera (2004) – come doppiatore
  • Jiminy Glick in Lalawood (2004)
  • La carica dei 101 II – Macchia, un eroe a Londra (2002) – come doppiatore
  • Il pianeta del tesoro (2002) – come doppiatore
  • CinéMagique (2002)
  • Jimmy Neutron (2001) – come doppiatore
  • Get Over It (2001)
  • Mumford (1999)
  • Il principe d’Egitto (1998) – come doppiatore
  • Un semplice desiderio (1997)
  • Da giungla a giungla (1997)
  • Mars Attacks! (1996)
  • Il padre della sposa 2 (1995)
  • Hubie all’inseguimento della pietra verde (1995) – come doppiatore
  • Clifford (1994)
  • Captain Ron (1992)
  • Il padre della sposa (1991)
  • È tutta fortuna (1991)
  • Il grande regista (1989)
  • In fuga per tre (1989)
  • The Making of Me (1989)
  • Cross My Heart (1987)
  • Salto nel buio (1987)
  • I tre amigos! (1986)
  • Lost and found (1979)
Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On