MONTY PYTHON DI NUOVO INSIEME

 

I Monty Python si riuniscono per una parodia fantascientifica dal titolo Absolutely Anything

La notizia è di quelle bomba: i Monty Python di nuovo inseme su un set cinematografico per una parodia fantascientifica a metà fra computer grafica e recitazione. Può essere che la pubblicazione della loro autobiografia italiana sia stata di buon auspicio, o è più probabile che si tratti di un caso puramente fortuito, ma di sicuro non pochi fan sparsi per tutto il mondo faranno i salti di gioia.

Sì perchè qua si parla di Monty Python, signori e signore, il team che ha rivoluzionato il mndo della comicità, che finalmente si riunisce a trent’anni dall’ultimo film insieme. Terry Gilliam, John Cleese e Michael Palin hanno già dato l’ok, e pare che ci siano buone probabilità che anche Eric Idle dia la propria disponiblità. A dirigere la pellicola ci sarà Terry Jones, e per quanto riguarda Graham Chapman, beh, lui è irrimediabilmente defunto dal 1989.  Il film racconterà di un gruppo di alieni sceso sulla terra per dotare un terrestre del potere di non fare assolutamente nulla. Da qui il titolo – in pieno stile Python – Absolutely Anything. Fra i protagonisti del film ci sarà anche un cane parlante la cui voce sarà quella di Robin Williams.

E noi non vediamo l’ora di vederlo.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On