IL NEMICO PUBBLICO È TORNATO

La satira sociale di Giorgio Montanini è di nuovo in onda in seconda serata su Rai Tre.

La prima puntata del programma di Giorgio Montanini (domenica sera / Rai Tre / ore 23.50) conferma quanto visto di buono nelle edizioni precedenti.

Oltre a monologhi totally stand up comedy di Montanini e alle candid camera a sfondo sociale che tanto fanno incazzare, quest’anno ci sono due new entry:
Il Reparto Paternità, una sketch comedy a puntate ambientata nella sala antistante la nursery di un reparto di neonatologia, in cui viene raccontato il punto di vista di coloro che subiscono la nascita di un figlio, i padri.
Chiaramente tutta la magia della vita di un uomo viene letteralmente fatta a pezzi dai tre neo-papa e dal ginecologo: maschilisti, razzisti, omofobi e un po’ accattoni. Il parto viene descritto come un “Sembrava Sarajevo”. Per dirne una.

La seconda novità è Nemico Pubblico, IL MUSICAL. Protagonista è Francesco De Carlo che, insieme al gruppo de I Bugiardini, ha messo in scena un gran must della contemporaneità il “Più Cresci e più diventi di destra”.

Grande spazio anche ai NIP (Non Important Person), la celebrità di questo turno è stato Pupo.

La squadra composta da Giorgio Montanini, Giovanni Filippetto, Francesco De Carlo , Paolo Lizza e Daniele Fabbrin, parte alla grande. Prossima puntata il 26 giugno.

 

Raffaele Palumbo

Author: Raffaele Palumbo

Figlio non riconosciuto di Virginia Woolfe e Irvine Welsh, fu concepito nella peggiore toilette della Scozia la notte in cui il Muro di Berlino cadde nel Cielo Sopra Berlino. Ama scippare alle poste, fare l'aperivita fra Corso Como 10 e il Frida, trollare sul web. Dopo aver donato il fegato ai peggiori bar di Caracas si è laureato in Lettere Moderne all'Università Federico II di Kagoshima corrompendo tutti i prof. col frutto dei suoi scippi. Nella vita si occupa di tecnologia e umorismo. È bipolare. Non vede i refuusi.

Share This Post On