NUOVO FILM PER GILLIAM

 

Terry Gilliam all’opera (quella teatrale) ma con la testa al cinema

“Voglio tornare al cinema”. Così parlò Terry Gilliam, presente a Roma nei giorni scorsi per presentare l’opera La Damnation de Faust di Hector Berlioz, in scena fino a fine mese al teatro Massimo di Palermo, con Roberto Abbado sul podio.

L’ex Monty Python, regista di numerosi film di successo – La Leggenda del Re Pescatore e Paura e Delirio a Las Vegas, tra gli altri – ha già in mente la sua prossima creatura: si tratterebbe dell’adattamento di Mr. Vertigo, tratto dall’omonimo romanzo di Paul Auster, un libro visionario che ben si adatterebbe allo stile eclettico e originale del cineasta di Minneapolis.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On