PALIN VA IN TOUR. ANCHE IN ITALIA?

 

Tour (per ora) nei teatri inglesi per l’ex Python per accompagnare l’uscita del suo ultimo libro, Travelling to Work 1988-1998 (in libreria dall’11 settembre in Inghilterra). Il terzo volume delle sue memorie non verrà promosso da un tour di scialbe presentazioni, ma nientemeno che da uno show teatrale in due parti. Non si sa se ispirato o meno dallo show autobiografico portato in giro per mezzo mondo da John Cleese, sta di fatto che l’ex Monty Python Michael Palin, fresco reduce della reunion dello storico gruppo, ha ufficialmente annunciato il suo primo tour teatrale da “solista” nel quale passerà in rassegna un quarto di secolo passato viaggiando per mezzo mondo e mezzo secolo tra radio, tv e cinema.

Il tour partirà il 7 settembre e vedrà ben 21 tappe per tutto il Regno Unito. Nonostante già si vociferi che il tour possa spiccare il volo anche sul Continente, ancora nulla è certo.

Nella prima parte dello show Palin mostrerà, attraverso foto e video, il “suo” mondo, ovvero i cinque continenti filtrati dai suoi viaggi e dal suo unico spirito di osservazione. Una carriera, quella di viaggiatore, da sempre accompagnata dalla pubblicazione di diari straordinari, a partire dal Giro del Mondo in Ottanta Giorni, pubblicati in Italia da Sagoma Editore.

La seconda parte dello spettacolo, invece, parlerà del suo amore per la comicità che lo ha portato da Sheffield alla O2 Arena di Londra assieme ai Monty Python.

Come ha confessato Palin, questo show risponde a quell’istinto che lo ha spinto per tutta la vita verso nuovi esperimenti, carriere, progetti: “fare sempre qualcosa di completamente diverso”.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On