RE PER UNA NOTTE (A SETTIMANA)

 

Fiorello polverizza tutti i record di ascolto (tranne Sanremo)

Sarà anche merito dell’effetto Coldplay, che proprio in questi giorni stanno lanciando l’imminente nuovo tour mondiale; ci sarà anche lo zampino di un Michael Bublè che quando esce in video fa sempre la sua porca audience. Fatto sta che Fiorello non ne sbaglia una. La seconda puntata del suo show di lunedì 21 novembre ha totalizzato la cifra astronomica di 12 milioni di spettatori e spiccioli. Quasi il 50% dello share complessivo della televisione italiana. In pratica un italiano su due ieri sera ha guardato Il più Grande Spettacolo dopo il Weekend, che ormai ha fatto registrare il più grande ascolto di pubblico dell’anno, ovviamente dopo Sanremo. 

“Sono contento e direi allibito. Abbiamo rifatto il botto!” lo stesso showman ha commentato così gli ascolti, che sono persino migliorati rispetto alla puntata d’esordio. Fiorello sta preparando la terza puntata: sono attesi sul palco Tony Bennett, Beppe Fiorello, Elisa e Roberto Bolle. E, come annunciato su Twitter, anche Ficarra e Picone.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On