WILLIAMS ROBIN

 

All’anagrafe: Robin McLaurim
Data di nascita: 21-07-1951
Data di morte: 11-08-2014 (suicidio)
Luogo di nascita: Chicago
Curiosità: Comedy Central USA ha collocato Williams al tredicesimo posto dei migliori cento stand-up comedian della storia. Aveva dichiarato che la morte di Belushi lo aveva salvato. Ma, alla fine, ha pagato anche lui il suo prezzo a un’anima irrequieta come quella dell’amico John.
La battuta: La commedia è il modo per mettere in scena l’ottimismo
Fa ridere perché:
Perché la sua bocca è un’arma di distruzione di massa. La miscela “esplosiva” di mimica pazzesca, controllo sul registro vocale e capacità di improvvisazione lo rendono uno dei più grandi comedian di sempre.

BIOGRAFIA ROBIN WILLIAMS

Robin Williams da bambino è così introverso che parla da solo, utilizzando toni di voce differenti per interpretare amici immaginari. Il sacro fuoco per la recitazione lo folgora mentre guarda Il Dottor Stranamore: l’interpretazione multipla di Peter Sellers gli fa abbandonare i libri e imboccare la via degli studi teatrali. E quando arriva sul piccolo schermo con l’alieno Mork il grande pubblico si scioglie e lo adotta come beniamino. Poi arriva il passaggio al grande cinema con i ruoli del romantico professore di L’Attimo Fuggente (1989) e del DJ di guerra di Good Morning Vietnam (1987). La sua ascesa coincide con seri problemi di droga, celebre una sua battuta sull’argomento:”La cocaina è il modo con cui Dio ti fa capire che stai facendo troppi soldi”. Dagli anni Novanta in poi alterna ruoli farseschi ritagliati per lui, come Mrs. Doubtfire (1993), a pellicole più impegnative come Will Hunting – Genio Ribelle (1997), per la quale Williams vince l’Oscar come attore non protagonista.

FILMOGRAFIA ROBIN WILLIAMS

  • Una notte al museo 3 (2014)
  • Boulevard (2014)
  • The Angriest Man in Brooklyn (2014)
  • The Face of Love (2013)
  • The Butler (2013)
  • Big Wedding (2013)
  • Daddy Sitter (2009)
  • Shrink (2009)
  • Una notte al museo 2 – La fuga (2009)
  • Il papà migliore del mondo (2009)
  • Licenza di matrimonio (2007)
  • La musica nel cuore (2007)
  • L’uomo dell’anno (2006)
  • Una notte al museo (2006)
  • Una voce nella notte (2006)
  • Vita da camper (2006)
  • The Big White (2005)
  • Un amore sotto l’albero (2004)
  • House of D (2004)
  • The Final Cut (2004)
  • Insomnia (2002)
  • Eliminate Smoochy (2002)
  • One Hour Photo (2002)
  • L’uomo bicentenario (1999)
  • Jakob il bugiardo (1999)
  • Patch Adams (1998)
  • Al di là dei sogni (1998)
  • Will Hunting – Genio ribelle (1997)
  • Flubber – Un professore tra le nuvole (1997)
  • Harry a pezzi (1997)
  • Due padri di troppo (1997)
  • Hamlet (1996)
  • The Secret Agent (1996)
  • Jack (1996)
  • Piume di struzzo (1996)
  • Jumanji (1995)
  • A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar (cameo) (1995)
  • Nine Months – Imprevisti d’amore (1995)
  • Mrs. Doubtfire – Mammo per sempre (1993)
  • Le cinque vite di Hector (1993)
  • Hook – Capitan Uncino (1991)
  • La leggenda del re pescatore (1991)
  • L’altro delitto (1991)
  • Risvegli (1990)
  • Cadillac man, Mister occasionissima (1990)
  • L’attimo fuggente (1989)
  • Le avventure del barone di Münchausen (1988)
  • Good Morning, Vietnam (1987)
  • Club Paradise (1986)
  • Tempi migliori (1986)
  • Mosca a New York (1984)
  • Come ti ammazzo un killer (1983)
  • Il mondo secondo Garp (1982)
  • Popeye – Braccio di ferro  (1980)
  • Il principe e il povero (1977)

 

 

 

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On