ROCK THE KASBAH

 

ROCK THE KASBAH…. BILL MURRAY RISPONDE PRESENTE!

Titolo: Rock the Kasbah. Regia: Barry Levinson. Interpreti: Bill Murray, Bruce Willis, Kate Hudson, Zooey Deschanel, Leem Lubany. Genere: commedia. Durata: 116 min. Nazione, anno: USA, 2015. Uscita: 05 novembre2015.

ROCK THE KASBAH – SINOSSI E RECENSIONE

ROCK THE KASBAH – SINOSSI

Ispirato a una storia vera, il film racconta le disavventure di Richie Vance (Bill Murray), manager musicale caduto in disgrazia, costretto a seguire il suo unico cliente per un tour in Afghanistan. Il manager si ritroverà solo, senza soldi e senza documenti a Kabul. Durante il viaggio Richie si imbatte nella straordinaria voce di Salima, una teenager Pashtun con il sogno di diventare la prima donna a partecipare a Afghan Star, versione locale di American Idol. Affiancato da una escort (Kate Hudson), un gruppo di speculatori di guerra e un mercenario dal grilletto facile (Bruce Willis), il manager cercherà di trasformare la giovane Salima in una star di successo.

ROCK THE KASBAH – VI DICIAMO LA NOSTRA

Barry Levinson dopo Good Morining Vietnam, torna a costruire un film attorno a un attore. Bill Murray risponde presente e tiene in piedi la commedia con il suo umorismo sempre efficace. Il sostegno di un Bruce Willis che pare non invecchiare mai e una Kate Hudson in parte, aggiungono ciò che serve alla pellicola per salvarsi dalla mediocrità. La trama non troppo originale che vedrà poi il solito lieto fine lascia però l’amaro in bocca. Da un filma con cotanto regista e cotanto cast, e soprattutto con l’amato Bill Murray, avremmo sperato in una comicità più corrosiva, originale e d’assalto, anziché… questo. Insomma, lascino perdere questo film gli scettici, gli diano invece una possibilità i fan della simpatia di Bill Murray. Ma volando sempre basso.

Riccardo Assi

Author: Riccardo Assi

Share This Post On