SCHERZO DA PRETE… E IL SAN BABILA CHIUDE

 

Dopo la chiusura dello Smeraldo e l’agonia del teatro Verga, Milano sta per perdere un altro storico teatro. Stiamo parlando del San Babila, in pieno centro storico.

Il punto lo ha fatto lo stesso direttore Gennaro D’Avanzo con un comunicato amareggiato anche se ancora combattivo:

Dopo aver vinto in Primo Grado con una sentenza inappellabile e dopo che Monsignor Gandini  aveva dichiarato che non si sarebbe appellato, stamattina il Tribunale di Milano, durante l’Udienza di Appello, stranamente ha dato ragione alla Parrocchia di San Babila con ingiunzione di rilascio immediato.
Rendiamo noto  che il Teatro San Babila l’anno prossimo non avrà la stagione teatrale. Dopo aver lottato contro questa ingiustizia, il giudizio di questa mattina ci lascia sbigottiti, in quanto è stata sovvertita una sentenza . Da oggi qualsiasi teatro può essere chiuso senza potersi opporre. Userò tutte le armi lecite in mio possesso per arrivare in Cassazione: il Teatro San Babila è parte della storia di Milano e appartiene ai milanesi.

Gennaro D’Avanzo”

Per chiunque fosse interessato venerdì 1 febbraio alle ore 12.00 ci sarà una conferenza stampa nel Foyer del San Babila.

Non possiamo che augurare un in bocca al lupo a D’Avanzo e al suo teatro, pregando (letteralmente) la Parrocchia di piegarsi a più miti consigli.

 

Author: Redazione

Share This Post On

1 Comment