SEX TAPE – FINITI IN RETE

 

Con Sex Tape ritorna il collaudato trio Kasdan-Diaz-Segel.

Regia di: Jake Kasdan. Interpreti: Cameron Diaz, Jason Segel, Rob Corddry, Rob Lowe, Jack Black. Titolo originale: Sex Tape. Genere: commedia. Durata: 94 min. Nazione, anno: USA, 2014. Uscita: 11 settembre 2014.

Sex Tape - recensione

 SEX TAPE – SINOSSI E RECENSIONE

SEX TAPE – SINOSSI

Dopo una giovinezza di maratone sessuali da Guinness dei primati, Annie e Jay (Cameron Diaz e Jason Segel), ormai sposati e con due figli, si barcamenano per trovare il tempo e la forza per ravvivare la loro intesa sotto le lenzuola. Una sera, per aggiungere un po’ di pepe, decidono di girare un video, ma quando il filmato – tramite Cloud – raggiunge gli iPad di parenti e amici (per non parlare del postino e del capo di Annie), parte una missione di recupero che darà vita a un susseguirsi di situazioni esilaranti che si chiuderanno addirittura al quartier generale di YouPorn.

SEX TAPE – VI DICIAMO LA NOSTRA

Torna la premiata ditta di Bad Teacher – Una cattiva maestra, capitanata alla regia da Jake Kasdan e con Diaz e Segel protagonisti. L’intesa tra i due attori è perfetta: la Diaz si conferma la reginetta della commedia americana e questa volta ci mostra parecchio di sé (lo so che qui tutti parlano del suo nudo come se avessero assistito a un’apparizione della Madonna, ma bisogna ammettere che la signorina, a 42 anni, si difende bene ed è talmente bella e simpatica che anche noi comuni mortali cellulitiche schiacciate dalla perfidia della legge di gravità non possiamo fare a meno di adorarla senza un briciolo di invidia… vabbe’, dai, un briciolino sì, ma senza rancore) e Segel si dimostra il bravo ragazzo della situazione, travolto dagli eventi e dalle gag più esilaranti (basti solo pensare alla lotta con un pastore tedesco che si conclude con il nostro eroe che chiede aiuto a Siri, l’assistente virtuale dell’iPhone, per sapere come rianimare il quadrupede). La commedia procede scoppiettante sino all’inevitabile lieto fine (anche un po’ zuccheroso), ma ci regala sui titoli di coda alcune immagini buffe e imbarazzanti del filmino domestico incriminato. Cameo di Jack Black nel ruolo dell’amministratore di YouPorn.

VUOI LEGGERE I MIGLIORI LIBRI SULLA COMICITÀ MONDIALE? VIENI SU WWW.LIBRIDIVERTENTI.IT.

Author: La Tradi

Share This Post On