STEPHEN FRY CONTRO DIO… NOMINATION PER UN PREMIO RELIGIOSO!

Stephen Fry accusa Dio di essere capriccioso e mostruoso. Ecco la nomination al Sandford St. Martin Awards.

 

Stephen Fry, noto comico, attore e presentatore televisivo inglese, dichiaratosi ateo in più di un’occasione e sempre pronto a lanciare battute verso la religione, è tornato a trattare l’argomento in una recente intervista tv.
1Durante l’intervista è stato domandato al comico cosa avrebbe chiesto a Dio, al momento della sua morte. La risposta è stata: “Direi a Dio che è cattivo, male intenzionato, capriccioso e oltremodo mostruoso”.

 

Aggiungendo poi che gli chiederebbe spiegazioni sull’esistenza del cancro, malattia che affligge uomini donne e bambini ingiustamente.

Ha poi dichiarato: “Perchè dovrei rispettare un Dio così stupido, che ha creato un mondo pieno di ingiustizia e dolore, ecco cosa gli direi”.

Dichiarazioni importanti per un uomo definitosi da sempre ateo. Questa intervista gli è comunque valsa una candidatura al prestigioso Sandford St. Martin Awards. Riconoscimento che va a premiare gli interventi televisivi o radiofonici britannici nei quali si discute di tematiche a sfondo religioso.

Saputo della sua candidatura a tale premio, Stephen Fry si è detto stupito ma soddisfatto che le sue parole siano fonte di dibattito tra le persone.

 

 

Riccardo Assi

Author: Riccardo Assi

Share This Post On