TERRY GILLIAM È MORTO (A MODO SUO)

 

Il regista, dato per morto dal magazine Variety, da par suo ironizza sulla sua pagina Facebook: “Mi scuso per essere morto”

Terry Gilliam è morto. O meglio, l’ex (?) membro dei Monty Python è stato dato per morto da Variety. Il comedian e regista americano, naturalizzato inglese, vivo e vegeto e in questi giorni al Festival del Cinema di Venezia, ha replicato con humour direttamente dalla sua pagina Facebook : “Mi scuso per essere morto” ha scritto in un post accompagnato da una vignetta delle sue.

terry gilliam è morto facebook

Il post sulla pagina Facebook del regista

I APOLOGIZE FOR BEING DEAD especially to those who have already bought tickets to the upcoming talks, but, Variety has…

Posted by Terry Gilliam on Mercoledì 9 settembre 2015

 

Nel post si legge: “Mi scuso per essere morto in particolare con coloro che hanno già acquistato i biglietti per i prossimi incontri, ma Variety ha annunciato la mia dipartita. Non credete alla loro smentita e alle loro scuse!”. Sul cartella della vecchietta che lo veglia: “Aveva solo 30 anni. Le pessime recensioni di Variety lo hanno invecchiato”.

Author: Redazione

Share This Post On