THE STAG – SE SOPRAVVIVO MI SPOSO

 

Se da The Stag vi aspettate la versione irlandese di Una notte da leoni, scegliete un altro film.

Regia di: John Butler. Interpreti: Andrew Scott, Hugh O’Conor, Peter McDonald, Brian Gleeson, Andrew Bennett. Titolo originale: The Stag. Genere: commedia. Durata: 94 min. Nazione, anno: Irlanda, 2013. Uscita: 28 agosto 2014.

 THE STAG – SINOSSI E RECENSIONE

THE STAG – SINOSSI

Davin (Andrew Scott, il Moriarty del pluripremiato Sherlock) deve organizzare l’addio al celibato del suo migliore amico Fionnan (Hugh O’Conor) e decide di optare per una bella escursione in montagna in compagnia degli amici. Quando alla comitiva si unisce anche il futuro cognato dello sposo, l’irritante e casinista The Machine (Peter McDonald), la spedizione si trasforma in un susseguirsi di imprevisti.

THE STAG – VI DICIAMO LA NOSTRA

Addio al celibato è da sempre sinonimo di Las Vegas e cinematograficamente ormai di Una notte da leoni. Per cui, vi avverto: se pensate di vedere una trasposizione in salsa irish del campione d’incassi del 2009, vi sbagliate di grosso. Perché questo in fondo vuole essere un film più profondo sull’amicizia e sul suo potere di farti superare miserie personali e rovesci di fortuna, e sulla convinzione – un po’ trita, o no? – che bisogna perdersi per ritrovarsi… ed è interpretato da un ottimo gruppo di attori, tra cui spicca il trascinante Peter McDonald. Il cast c’è, il luogo è meraviglioso… ma si tratta di una commedia e, nonostante non manchino i momenti esilaranti, la regia purtroppo è decisamente piatta e priva di brio. O forse siamo noi a essere intossicati dai ritmi incalzanti imposti da un certo tipo di cinema, incapaci di goderci un po’ di sana lentezza, che – parafrasando Eric-Emmanuel Schmitt – in fondo è il segreto della felicità? Non so, pensiamoci su… Finale consolatorio sulle note di “One” degli U2 (e chi altri, sennò?).

VUOI LEGGERE I MIGLIORI LIBRI SULLA COMICITÀ MONDIALE? VIENI SU WWW.LIBRIDIVERTENTI.IT.

Author: La Tradi

Share This Post On