TORNANDO AL CINEMA PER NATALE

 

In uscita il 3 dicembre prossimo la nuova commedia di Bent Hamer

C’è sempre un’alternativa, nella vita come al cinema. Se il cinepanettone ti fa venire il mal di pancia ma vuoi assaporare l’atmosfera del Natale – e in queste serate di freddo e di neve ci sarebbe anche il clima adatto – ecco un film interessante: Tornando a Casa per Natale.

La commedia agrodolce di Bent Hamer (Soul Kitchen), è tratta da una selezione di racconti brevi dello scrittore norvegese Levi Henrinksen, Only Soft Presents Under the Tree, e narra le vicende di un gruppo di abitanti di una cittadina immaginaria norvegese chiamata Skogli.
Le vite dei personaggi sono tutte caratterizzate dallo stesso sentimento, la solitudine, uno stato d’animo che pare rafforzarsi nel periodo delle festività. O almeno così ci hanno fatto sempre credere nei film.

Ecco allora che c’è chi si traveste da Babbo Natale per poter rivedere i figli e l’ex moglie senza essere riconosciuto; chi si finge protestante per “non festeggiare” il venticinque dicembre con la compagna di classe musulmana e chi attende un amante sposato che non arriverà mai. Un film corale, costituito da storie che si intrecciano e vite che si incrociano. Bisognerà aspettare solo pochi giorni per vederlo, uscirà infatti nelle sale italiane il 3 dicembre.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On