TOY STORY 2-3 e 3D

 

A luglio arriva il terzo episodio con Woody, ma prima tocca al secondo, potenziato dal 3D

 

11 anni dopo l’ultima pellicola, Toy Story 2 – Woody e Buzz alla Riscossa (1999), sbarca sul grande schermo Toy Story 3 – La Grande Fuga, questa volta diretto da Lee Unkrich. Il terzo episodio della serie, prodotto dai Pixar Animation Studios, ha ancora come protagonista il giocattolo-sceriffo Woody (come sempre doppiato da Tom Hanks) che stavolta è a rischio di pre-pensionamento: ormai cresciuto, Andy sta partendo per il college e decide di mettere i suoi giocattoli in soffitta, tranne il fedele Woody che però, malauguratamente, finisce sul camion dei rifiuti.

Gli aficionados non perderanno nemmeno l’uscita, il 5 maggio, del secondo episodio in 3-D, Toy story 2 3-D. Rivedremo con una dimensione in più la rivalità tra Woody e Buzz, i due pupazzi che si contendono le attenzioni del piccolo Andy. No, in questo periodo un 3-D non si rifiuta a nessuno. Nelle sale dal 7 luglio.

 

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On