TRE SORELLE E UN IDIOTA

 

My Idiot Brother, la nuova commedia con Paul Rudd

Probabilmente in questo periodo Paul Rudd (Molto Incinta) è l’attore più indaffarato di Hollywood: le proposte di ingaggi fioccano da tutte le parti. Presto lo vedremo al cinema in Howl, A Cena con Un Cretino, How Do You Know. Nel frattempo è sui set di Horrible Bosses, Wil, Better Living Through Chemistry e Wanderlust. Inoltre è stato scelto come protagonista dell’ultima pellicola di Jesse Peretz, My Idiot Brother, col quale aveva già lavorato ne Il Maggiordomo del Castello (titolo originale The Château).

Rudd ormai è un comico affermato e il suo nome è sinonimo della tipica commedia americana a metà strada tra il demenziale e il brillante, ma My Idiot Brother si prospetta più che altro come una indie comedy. Rudd interpreta Ned un ragazzo idealista che si trova ad affrontare l’ira delle tre sorelle a causa dell’irrompere della madre autoritaria nelle loro case. Per il ruolo delle sorelle sono state scelte le attrici Elizabeth Banks (sarà una giornalista in carriera), Zooey Deschanel (una bisessuale bugiarda) ed Emily Mortimer (una mamma asfissiante).

Le riprese del film inizieranno a Luglio a New York e sarà prodotto da Anthony Bregman, Peter Saraf e Marc Turtletaub, già produttori dell’esilarante Little Miss Sunshine. Bregman ha recentemente dichiarato: “Tutti coloro che hanno un fratello hanno un fratello idiota. Noi in famiglia siamo in tre perciò io posso capirlo più di chiunque altro. E la prospettiva di lavorare con Jesse e Paul, che sono come fratelli, si addice a questo film”.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On