TRECITAL, ARRIVA IL TEATRO-CANZONE 2.0

 

Debora Villa regista di uno spettacolo davvero unico. Dall’incontro di una donna, attrice e regista fuori dall’ordinario e tre artisti “off”, tre giullari liberi, tre “cani sciolti”, tre fuoriclasse, Rafael Didoni, Germano Lanzoni e Flavio Pirini, nasce uno spettacolo di alterne emozioni. Lo spettacolo si articola sul tema del viaggio, come metafora, e i tre artisti, come Ulisse moderni, partiranno dal lontano West per tornarvici, non senza prima aver “surfato” le difficoltà del vivere, essere stati tentati da sirene contemporanee e cercato, senza riuscirci, di rispondere alle domande fondamentali.

Uno spettacolo di canzoni d’autore e umoristiche, monologhi comici e di satira, battute a ruota libera e riflessioni poetiche. Un teatro-canzone anomalo, che s’ispira alla tradizione dei grandi interpreti del genere. Non un consueto racconto quindi, ma un insieme di quadri, di fotografie dell’uomo nel suo attuale vivere e pensare. Un recital appunto, anzi un (T)recital Dallo spettacolo sono stati tratti anche un disco e un video, quest’ultimo realizzato dal Terzo Segreto di Satira con la partecipazione di Cochi Ponzoni e Paolo Rossi.

Didoni,-Lanzoni,-Pirini-(2)---foto-Giampiero-Marchiori

 
Quando: da giovedì 26 dicembre fino alla notte di San Silvestro.
Dove: Teatro della Cooperativa

Orari: feriali h. 20.45 e festivi ore 16
Prezzi: intero 18 € – ridotti 13/9 €

Per info e prenotazioni:
www.teatrodellacooperativa.it – Via Hermada 8, Milano – tel. 02.64749997

Author: Redazione

Share This Post On