UN DISASTRO DI RAGAZZA

 

Judd Apatow alla regia, Amy Schumer… per tutto il resto! La stand-up comedian si ispira (al 70% a sua detta) alla propria vita per descrivere… Un Disastro di Ragazza. Le risate sono assicurate.

Titolo or.: Trainwreck Regia: Judd Apatow. Interpreti: Amy Schumer, Bill Hader, Brie Larson, Colin Quinn, John Cena. Genere: commedia. Durata: 125 min. Nazione, anno: USA, 2015. Uscita: 17 settembre 2015.

UN DISASTRO DI RAGAZZA – SINOSSI E RECENSIONE

UN DISASTRO DI RAGAZZA – SINOSSI

Suo papà fin da piccola le ha impartito una lezione fondamentale:  la monogamia non è la condizione naturale dell’essere umano. Lo stile di vita che Amy conduce è quello della party girl, eterna festaiola felicemente single; fino a quando non realizza di essersi innamorata di un ragazzo, rimanendo coinvolta in una serie di divertenti situazioni che le faranno perdere totalmente il controllo.

UN DISASTRO DI RAGAZZA – VI DICIAMO LA NOSTRA

Prendi manciate abbondanti di ironia, un buono sguardo sulla realtà, e un dosato equilibrio di tutti gli archetipi più funzionali alla bisogna: con questo mix il duo Judd Apatow / Amy Schumer rivitalizza il genere della commedia sentimentale, rimettendolo a nuovo. Judd Apatow che per l’occasione fa muovere i propri personaggi nell’upper class, cosa inusuale per i suoi film, beneficia del ruolo di mattatore della propria protagonista, la stand up comedian Amy Schumer. Non è un caso che Amy brilli nella parte, avendo lei stesso scritto la sceneggiatura, ispirandosi – a sua detta – a veri episodi della sua vita (almeno per il 70%, dixit).
La storia, che vive di accelerate e frenate di ritmo, compensa con una storia che “tiene” e che si bilancia con il realismo dei rapporti famigliari della protagonista. Si ride, e ci si sganascia alle performance autoironiche di John Cena e LeBron James. Approvato!

Author: Redazione

Share This Post On