UN TÈ PER TRE CON BIAGIO IZZO

 

Al Ciak fino al 10 ottobre la nuova commedia teatrale del comico napoletano Biagio Izzo

Biagio Izzo debutta al teatro Ciak di Milano con Un tè per Tre, uno spettacolo brillante scritto con Bruno Tabacchini e messo in scena con la regia di Claudio Insegno. La commedia prende spunto da I due Gemelli di Goldoni e promette di essere esilarante.

La storia si apre con la vincita miliardaria di due amici che fanno tredici al totocalcio. Uno dei due, però, non ce la fa a reggere la sorpresa e, in preda all’emotività, ci lascia le penne. L’unico superstite incassa l’intera somma. Ma non si vive bene quando si fanno i conti con i sensi di colpa e con il rimorso, e il protagonista, sopraffatto dalla  disperazione, decide di restituire la somma sottratta  al primogenito dell’amico defunto. In cambio chiede solo di essere perdonato.

Uno spettacolo, in scena dal 5 al 10 Ottobre, ricco di personaggi e colpi di scena, scandito da inserti musicali, balletti e scene d’effetto attraverso cui si estremizzano, con un fine umorismo e una comicità esuberante, alcune situazioni quotidiane. Insieme a Biagio Izzo ci sono anche Teresa Del vecchio e Francesco Procopio.

Carlo Amatetti

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On