LUCIO SALIS, CANCELLATO DAL POTERE

Lucio Salis, oggi 66enne, sardo di Santa Giusta, in un’altra vita è stato un gran nome della satira televisiva. Erano i tempi del Drive In, ma con Salis Antonio Ricci non fa altro che lanciare un artista che già da un bel po’ stava facendo una originale gavetta. Insomma, non la solita meteora. Il suo personaggio “buca” il video: il suo “Cappitto mi hai?” diventa un tormentone irresistibile che fa da contrappunto ai suoi pezzi satirici coi quali si permetteva di attaccare il potere di allora.

In un’intervista rilasciata alla Nuova Sardegna finalmente spiega con dovizia di particolari i motivi della sua “epurazione”: “un giorno mi telefonò Sergio Berlinguer che mi disse: “Al presidente Cossiga non piace quello che stai facendo. E poi, tra sardi… sai non è bello”. Berlusconi fece due conti: gli costavo due milioni lordi la settimana e gli portavo contratti pubblicitari per miliardi. Allora Berlusconi mi propose di sospendere la mia partecipazione televisiva  offrendomi contratti per 28 miliardi di lire in tre anni. Ma c’era una condizione: sarei dovuto diventare uomo-immagine e promotore della nascente Forza Italia. Sì, perché cosa che pochi sanno, il progetto di creare un soggetto politico risaliva a quegli anni, molto prima, dunque, del 1993. Io dissi no».

«Oggi – conclude Lucio Salis, dopo alti e bassi nel cinema e un progetto abortito di far partire un centro di produzione cinematografico nella sua terra – cerco di sopravvivere. Con fatica. L’effetto dell’epurazione della quale sono stato vittima è stato devastante nella mia vita professionale e privata».

 

Author: Redazione

Share This Post On

2 Comments

  1. Antonio Ricci riteneva Salis un mitomane. In effetti, uno che afferma che Berlusconi gli propose 28 miliardi di lire per fare l’uomo immagine di Forza Italia qualche problemuccio deve averlo. Ma come fate a credere a una panzana del genere ??? E l’avete pure pubblicata sul sito !!!

    • Caro Alberto, noi ci limitiamo a riportare il contenuto di un’intervista rilasciata da Salis. Ai lettori decidere il grado di mitomania o meno. 😉