THE BING BANG THEORY NEMICA DELLA CINA

Vietato lo streaming della sitcom, considerata inappropriata. Questa la “sentenza” del governo cinese sulla popolarissima serie della CBS The Big Bang Theory. Insomma, se Jim Parsons, Kaley Cuoco e Johnny Galecki sono dei personaggi amatissimi ovunque, in Asia le cose non sembrano proprio andare per il verso giusto.

Non che la mossa cinese sia arrivata del tutto a sorpresa, vista la lunga lista di censure registrate negli ultimi anni. Il problema? Niente di che. Sembrerebbe che la serie indurrebbe i giovani a delinquere, a prostituirsi, a farsi inghiottire dal gioco d’azzardo e a farsi tentare dal… terrorismo. Bazzecole, insomma. Ma almeno gli autori della serie possono consolarsi di non essere soli: alla stessa stregua altre serie come The Good Wife, NCIS e The Practice. Mal comune, mezzo gaudio.

Big-Bang-Theory-6

Author: Carlo Amatetti

Carlo Amatetti è l'editore di Sagoma, casa editrice specializzata in comicità e humour. Combatte da sempre per l'idea che anche la comicità debba entrare a buon diritto nell'ambito della cultura. Sorprendendosi che si debba ancora farlo...

Share This Post On