WOODY ALLEN ANCORA IN FRANCIA

Woody Allen ormai lo conosciamo (e lo amiamo) da troppo tempo per non sapere due cose su di lui: è instancabile e adora l’Europa. Macina un film dopo l’altro, non riesce a stare con le mani in mano e infatti è già al lavoro sulla nuova pellicola ambientata in Francia. Il paese d’oltralpe sembra aver catturato la sua attenzione dopo l’innamoramento per l’Inghilterra più aristocratica e la breve parentesi – ammettiamolo – molto stereotipata che lo ha visto immortalare la nostra Roma.

Recenti rumors rivelano che a fare da sfondo alla vicenda non sarà la capitale ma la Costa Azzurra, tra Mentone, Antibes e i paesi dell’Alta Provenza. Si vocifera inoltre che il film sarà ambientato tra gli anni Venti e i Trenta del secolo scorso. Del cast faranno parte Colin Firth, Emma Stone e Marcia Gay Harden e il nome in codice del progetto è “Wasp 2013“… niente di nuovo, dato che l’acronimo, affiancato dall’anno in corso, identifica ogni suo progetto. Cosa significa? Semplicemente “Woody Allen Summer Project”. Il primo ciak è previsto proprio in questi giorni.

Un momento, però: parlando delle riprese francesi di Allen non dimentichiamo la sua ultima pellicola nuova di zecca: a fine mese, infatti, debutterà negli Stati Uniti Blue Jasmine con Cate Blanchett e Alec Baldwin (Sì, ancora lui: Woody tende a fissarsi sugli attori, no?) La storia è quella, in bilico tra l’umoristico e il drammatico, di una donna che scopre che il marito finanziere è in realtà un truffatore (che strano, tutto il mondo è paese!) e fugge a San Francisco dalla sorella che ha uno stile di vita ben diverso dal suo.

[embedplusvideo height=”365″ width=”450″ editlink=”http://bit.ly/12FiPb1″ standard=”http://www.youtube.com/v/xuCufsHa8wU?fs=1″ vars=”ytid=xuCufsHa8wU&width=450&height=365&start=&stop=&rs=w&hd=0&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep4799″ /]

Author: Redazione

Share This Post On